Archivi categoria: Attività Ludiche

Le attività ludiche sono da sempre presenti nell’anima dell’associazione. Giochi da tavolo, giornate ricreative, tornei di carte da gioco, GdR Live sono solo alcune delle attività che Avalon propone durante i suoi eventi o agli eventi a cui partecipa. In particolar modo il nuovo GdR Live denominato “Sadhria” permette ai giovani giocatori di passare giornate all’aperto in parchi o boschi interpretando personaggi storici o fantastici strutturando vere e prorpie scene teatrali, facilmente riproponibili in svariati contesti sia ludici che intrattenitivi.

A Carnevale… ogni racconto vale

La Biblioteca Civica “Alfonso Gatto” si prepara ad accogliere l’entusiasmo e l’interesse di duecento bambini.

E’ tutto pronto, infatti, per l’iniziativa “A Carnevale… ogni lettura vale” promossa dal Sindaco Ernesto Sica e dall’Assessora alla Cultura Lucia Zoccoli.27785342_1774043742628019_1973300601_o

Quattro gli appuntamenti in programma (6, 7, 8 e 10 febbraio) aperti agli alunni delle scuole primarie degli Istituti Comprensivi “A. Moscati”, “Picentia” e “Pontecagnano Sant’Antonio” guidati, rispettivamente, dai Dirigenti Sergio Di MartinoGinevra de Majo e Angelina Malangone.

La location sarà il Museo Archeologico Nazionale degli Etruschi di Frontiera di via Lucania dove l’Associazione Avalon supporterà le attività grazie ai suoi associati.

I piccoli avranno il piacere e la fortuna di apprezzare una serie di audio libri che, soltanto da pochi giorni, sono entrati a far parte del patrimonio librario cittadino.27846441_1774044072627986_1556028119_o

“L’obiettivo è rivolto a promuovere l’amore per la lettura attraverso fiabe i cui personaggi sono anche le mascherine più famose e simpatiche del Carnevale. In tal senso, vogliamo legare, ancora una volta, le emozioni e il divertimento al luogo dove vengono generati, ovverosia alla nostra bellissima Biblioteca Civica ‘Alfonso Gatto’. E non mancheranno tante sorprese” dichiarano il Primo Cittadino Ernesto Sica e l’Assessora alla Cultura Lucia Zoccoli.

I Diritti dei Bambini

“Giornate dedicate ai diritti dei bambini”

23 Novembre ore 9. 30: Incontro con il Garante Regionale dell’infanzia e dell’adolescenza, dott. Cesare Romano, presso l’Auditorium del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano “Gli Etruschi di frontiera”

22 – 24 Novembre: Laboratori didattici presso la Biblioteca Civica “Alfonso Gatto” incentrati sui testi delle edizioni Fratatrac (a cura dell’ Associazione “Avalon”)

15123259_1128735550580118_6049733668542021044_o

DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA: IL GARANTE REGIONALE CESARE ROMANO MERCOLEDÌ IN CITTÀ

Il Garante regionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza Cesare Romano a Pontecagnano Faiano.
L’importante iniziativa, organizzata dall’ Amministrazione Comunale, si terrà mercoledì 23 novembre, alle ore 9.30, nella splendida location della Biblioteca Civica “Alfonso Gatto”, presso il Museo Archeologico Nazionale “Gli Etruschi di Frontiera”.

A confrontarsi con il Garante, insieme al Sindaco Ernesto Sica e all’Assessora alle Pari Opportunità Lucia Zoccoli che hanno promosso l’appuntamento, ci saranno i professori Ginevra de Majo, Sergio Di Martino e Angelina Malangone, rispettivamente dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi “Picentia”, “Moscati” e “Pontecagnano Sant’Antonio”.

La giornata si inserisce nell’ambito del 27° anniversario dell’approvazione, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che, dal 20 novembre del 1989, si pone quale riferimento costante dell’Unicef per orientare la propria azione. La Convenzione è rapidamente divenuta il trattato in materia di diritti umani con il maggior numero di adesioni da parte degli Stati.
L’Italia ha ratificato il documento con Legge n. 176 del 27 maggio 1991.
In tal senso, l’Amministrazione Comunale, anche su impulso delle scuole del territorio, ha inteso dedicare, a 25 anni dal riconoscimento da parte del nostro Paese della Convention on the Rigths of the Child, tre importanti momenti di riflessione e partecipazione.

Nuove attività nell’Oasi dell’Alento

L’Associazione di Promozione Sociale Avalon organizza per il giorno 11 Maggio 2016 alle ore 14:00, presso l’Oasi dell’Alento situata nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, la prima di una serie di attività outdoor in accordo con l’Associazione Soft Air Team off Limits di Gioi Cilento e con il patrocinio dell’Ente di Promozione Sportiva A.S.C.

Il programma della giornata sarà articolato in due laboratorio aperti ad un pubblico di bambini: il Laboratorio di Tiro Dinamico con l’Arco curato dall’Associazione di Promozione Sociale Avalon e il Laboratorio di attività Outdoor per bambini curato dall’Associazione Soft Air Team off Limits.

L’iniziativa nasce grazie ad un accordo stretto nelle scorse settimane e sarà il primo di una serie di incontri. Nelle scorse settimane infatti l’Oasi, che sorge attorno all’omonima diga, ha concluso un importante accordo con il Comitato A.S.C. Campania e Basilicata per l’attuazione di un calendario di attività finalizzate ad una promozione a 360° degli enti interessati e dell’Oasi stessa.

Le associazioni facenti parte di A.S.C. e l’Ente stesso quindi continuano nella loro campagna di valorizzazione delle tematiche sportive in ambienti naturali per una promozione del turismo verde, degli sport e del vivere attivamente i territori e le loro peculiarità.